Da Roma la conferma: 4 milioni in arrivo per Palazzo Cereghini

Tempo di lettura: < 1 minuto
L'ingresso dell'ex Tribunale, sarà rimesso a nuovo nell'ultimo lotto dei lavori

vecchio tribunale - senza tetto (4)LECCO – “Sono stati assegnati ufficialmente i 4 milioni di euro per il completamento dei lavori di Palazzo Cereghini. Dopo il vaglio degli Enti preposti, la delibera del Cipe con cui vengono attribuite definitivamente le risorse a favore del Tribunale di Lecco, è finalmente esecutiva”.

Esprime soddisfazione Gian Mario Fragomeli, deputato lecchese del Partito Democratico: “A conclusione di un lavoro durato circa un anno, questa mattina ho ricevuto da Palazzo Chigi l’atto che sancisce ufficialmente l’erogazione delle risorse per il finanziamento dei lavori di ristrutturazione e riqualificazione della sede storica del Palazzo di Giustizia di Lecco”.

«Dopo la redazione formale dello scorso 23 dicembre» spiega il parlamentare Democratico «in questi ultimi mesi la delibera è stata sottoposta a tutta una serie di controlli, non ultimo quello della Corte dei Conti, che ne hanno oggi ufficializzato la piena esecutività. È stata quindi disposta l’assegnazione di 3.999.755,24 euro che saranno così ripartiti: 999.755,24 euro per l’anno 2016 e 1.500.000,00 di euro per ciascuno degli anni 2017 e 2018″.