Il dottor Francesco Francoli nel maggio 2013 in occasione della consegna del defibrillatore da lui donato alla Polisportiva Mandello. A destra il presidente del Soccorso degli alpini, Giancarlo Alippi.
Il dottor Francesco Francoli nel maggio 2013 in occasione della consegna del defibrillatore da lui donato alla Polisportiva Mandello. A destra, il presidente del Soccorso degli alpini, Giancarlo Alippi.

 

MANDELLO – Lutto a Mandello per la scomparsa del dottor Francesco Francoli, titolare della farmacia situata in centro paese, nelle immediate vicinanze del municipio.

Francesco-Francoli_farmacista (1)Esattamente tre anni fa era stato proprio il dottor Francoli, venuto a conoscenza della volontà della Polisportiva Mandello di dotarsi di due defibrillatori per la sicurezza dei numerosi giovani e giovanissimi che frequentano gli impianti di Pramagno e il campo sportivo comunale, a donare alla società uno dei due preziosi dispositivi.

La cerimonia di consegna si era svolta a inizio maggio 2013 al centro sportivo di Pramagno, dove appunto ha sede la Polisportiva, presenti tra gli altri lo stesso dottor Francoli, il presidente della società sportiva mandellese, Ugo Dell’Era, e il presidente del Soccorso degli alpini, Giancarlo Alippi.

Una presenza, quest’ultima, particolarmente significativa perché proprio il “pronto intervento” intitolato a Gildo Molteni aveva tenuto poche settimane prima il corso di abilitazione all’utilizzo dei defibrillatori a oltre trenta fra allenatori, insegnanti dei corsi di ginnastica e dirigenti della Polisportiva.

I funerali del dottor Francoli, che era malato da tempo, si svolgeranno domani, sabato 2 aprile, alle 14.30 nella chiesa arcipretale di San Lorenzo.

 

Il dottor Francoli con il presidente della Polisportiva Mandello, Ugo Dell'Era.
Il dottor Francoli con il presidente della Polisportiva Mandello, Ugo Dell’Era.