Ciclista 70enne investita ad Abbadia. E’ in rianimazione

Tempo di lettura: 1 minuto

Ciclista investita da una moto. Sarebbe in gravi condizioni

Chiamata ai soccorsi ad Abbadia

ABBADIA LARIANA – Una donna, a bordo della propria bicicletta, è stata investita nel pomeriggio di oggi, domenica, mentre percorreva la strada provinciale 72 a Abbadia.

Stando alle prime informazioni si tratterebbe di una donna di 70 anni, residente nella zona e molto conosciuta. La donna è stata travolta da una moto, mentre entrambi i veicoli viaggiavano in direzione Lecco.

Immediata la chiamata ai soccorsi, con i volontari dell’ambulanza di Mandello ed i sanitari dell’auto medica che hanno prestato le prime cure alla donna, trasportata poi in codice rosso al pronto soccorso di Lecco. La 70enne avrebbe subito un trauma cranico e le sue condizioni sarebbero critiche. È ricoverata infatti in Rianimazione. Le sue condizioni sono molto gravi.

Sul posto la Polizia locale per accertare l’esatta dinamica dei fatti.

L’ambulanza dei volontari di Mandello era intervenuta poco distante, lungo via Nazionale, anche verso le 14. Per una persona infortunata in acqua, poi trasportata in codice verde all’ospedale Manzoni.