Accoltellata in una piazzola della SS36, grave 59enne

    Tempo di lettura: < 1 minuto

    BOSISIO PARINI – E’ stata accoltellata in una piazzola di sosta della Strada Statale 36 nel comune di Bosisio Parini e ora si trova all’ospedale Manzoni di Lecco in gravi condizioni.

    Vittima dell’aggressione, avvenuta poco dopo le 15, è Concetta Bottelli 59 anni, prostituta, residente in Brianza. L’aggressore invece  è Gennario Tricone 46enne di Inverigo che dopo l’accoltellamento si è dileguato. Solo più tardi l’uomo si è costituito presentandosi ai Carabinieri di Lurago d’Erba, con le indagini che successviamente sono passate al Comando dei Carabinieri di Cremella. L’uomo è accusato di tentato omicidio.