Una folla commossa, questa mattina a Imbersago, per l’ultimo saluto a Giusi Spezzaferri

“Se pensiamo a tutto quello che ha fatto Giusi, non possiamo essere tristi”

IMBERSAGO – La chiesa di San Marcellino, a Imbersago, non è riuscita a contenere la folla di gente che questa mattina, lunedì, ha partecipato ai funerali di Giusi Spezzaferri.

Appassionata di politica fin dagli anni Novanta, è stata assessore comunale a Merate. Giusi Spezzaferri era spostata con Alberto Denti, sindaco di Parlasco ed ex presidente della comunità montana della Valsassina.

funerale_giusi_spezzaferriE così tanti sindaci e amministratori locali, giunti anche dalla Valsassina, erano presenti per dirle addio.

60 anni compiuti a novembre, dal giugno scorso si era ritirata nella sua abitazione a Cassina Fra Martino a causa dell’aggravarsi delle malattia.

“Ho letto e riletto i vostri interventi, oltre trenta, in cui avete descritto con parole molto belle la nostra sorella Giusi. Siete stati capaci di esprimere pensieri veramente profondi – ha detto don Bruno Croci nell’omelia -. Giusi e Alberto sono due amici, tanti avrebbero voluto dire qualcosa oggi, sull’altare, ma con Alberto abbiamo pensato di vivere questo momento nel silenzio della preghiera”.

funerale_giusi_spezzaferri“Quando ormai Giusi era al termine della sua vita sono andato da lei, sono entrato nella sua stanza e lei si è svegliata. Mi ha riconosciuto e mi ha chiesto ‘come va?’ Io non sono più riuscito a parlare, ma abbiamo pregato assieme – ha detto il prete -. Non voleva mai parlare della sua malattia che, in principio, ha tenuto nascosta anche al marito Alberto. Non ha voluto disturbare nemmeno lui”.

funerale_giusi_spezzaferri“Ricordo quando da questo luogo, alla Messa della domenica, ha annunciato che non sarebbe più venuta in chiesa e lì sono cominciati nove lunghi mesi di calvario – ha raccontato don Bruno – Giusi, però, è sempre stata accompagnata da tre angeli: il marito, la mamma e il papà che l’hanno sempre custodita con amore. E io vorrei che tutti ci stringessimo intorno a loro”.

funerale_giusi_spezzaferri“Vorrei che il nostro cuore, pur nella difficoltà di questo momento, sia pieno di gioia – ha continuato -. Sapendo tutto quello che ha fatto non possiamo essere tristi.

funerale_giusi_spezzaferriE poi un pensiero ai suoi familiari: “Il marito Alberto, mi commuoveva vederlo qui tutte le domeniche e partecipare all’eucarestia. E poi Maria, questa mamma semplice che ho incontrato più volte insieme a Graziano. Ho sempre visto una donna forte, nonostante la sofferenza che aveva nel cuore. Non l’ho mai vista piangere, fino a venerdì quando ha versato un fiume di lacrime”.

funerale_giusi_spezzaferri“Penso che ognuno di voi ha dei ricordi belli di Giusi, pensiamo alla sua vita e al suo dono d’amore”.