Un ciclo di tre serate promosse dal comune di Mandello in collaborazione con il Cab Polidiagnostico

Primo incontro giovedì 14 marzo, alle 20.45, nella sala civica di Molina

MANDELLO – Giovedì 14 Marzo prenderà avvio la 3^ edizione di “AttivaMENTE, benessere nella vita e nello sport”, un ciclo di tre serate organizzate dal Comune di Mandello con Cab Polidiagnostico, finalizzate a condividere con la cittadinanza tematiche inerenti lo sport, il benessere e la salute. L’edizione di quest’anno prevede l’intervento di diversi specialisti: la dott.ssa Maria Chiara Crippa, psicologa dello sport e relatore negli incontri delle precedenti edizioni, la dott.ssa Teresa Mustica, cardiologa e ultra-maratoneta e il Dott. Francesco Marcaletti, biologo-nutrizionista. Insieme a loro si affronteranno diversi temi molto attuali: il ruolo della mente nelle grandi imprese sportive, la fatica e la resilienza, il rapporto genitori-allenatori-figli, il ruolo di una corretta alimentazione ed i benefici di un’attività fisica regolare per la salute.

L’obiettivo delle serate non è solo quello di un arricchimento culturale ma anche quello di fornire ai partecipanti consigli utili per affrontare più attrezzati le sfide sportive e quelle della vita.

La prima serata dal titolo “Da 0 al Monte Bianco”, in programma per giovedì 14 marzo, è dedicata al tema del delicato equilibrio mente e corpo nello sport così come nella vita e verrà affrontato insieme alla Dott.ssa Crippa e alla Dott.ssa Mustica, cardiologa, mamma e ultra-maratoneta. In una serata all’insegna del dialogo e della condivisione con i partecipanti si parlerà di ciò che si cela dietro al compimento di grandi imprese sportive: la passione per lo sport e in particolare per le lunghe distanze, la gestione del ruolo di genitore-lavoratore-atleta, le caratteristiche psicologiche che aiutano ad affrontare certe sfide, il ruolo della forza mentale nell’affrontare difficoltà sportive e non solo, la preparazione fisica e mentale a gare così lunghe con un approfondimento sul tema della gestione della fatica e sulla tecnica della visualizzazione.

Appuntamento allora per il 14 Marzo a partire dalle ore 20.45 presso la sala civica di Molina, via Dante 47, Mandello del Lario.