Erve. Scivola lungo il sentiero del San Carlo, intervento dell’elisoccorso

Tempo di lettura: < 1 minuto
elisoccorso Bergamo
(Foto d'archivio)

Un uomo è finito in una valle e non è più riuscito a risalire

Mobilitata la macchina dei soccorsi nella serata di ieri, giovedì

ERVE – Intervento dell’elisoccorso nella serata di ieri, mercoledì 15 giugno, a Erve lungo il sentiero del San Carlo che collega il paesino della Valle San Martino con la Capanna Monza. Una coppia di escursionisti del varesotto, un maschio e una femmina intorno ai 40 anni, si è divisa durante la discesa, ma una volta arrivata in paese, non vedendo il compagno arrivare, ha lanciato l’allarme.

L’uomo, infatti, era scivolato in una valle. Non riuscendo più a risalire sul sentiero ha deciso di scendere lungo il corso del torrente. Giunta all’altezza di una cascata sopra la sorgente del San Carlo non ha più potuto proseguire e ha iniziato a chiamare aiuto. Il rumore dell’acqua che copriva la voce dell’uomo e la mancanza di segnale del telefonino hanno reso più complicato individuarlo. Alla fine l’elisoccorso è riuscito a portarlo in salvo, l’uomo è stato trasportato all’ospedale ma fortunatamente non sarebbe in gravi condizioni. Allertati anche i tecnici della XIX Delegazione Lariana del Soccorso Alpino.