Incidente in via Mandamentale, al confine tra Calolzio e Torre de’ Busi, coinvolto un grosso camion

Il mezzo pesante è finito in una scarpata facendo un volo di una quarantina di metri

CALOLZIOCORTE – Incidente stradale in via Mandamentale, a Calolziocorte, al confine con Torre De’ Busi.

Coinvolto un mezzo pesante che è uscito di strada finendo in una scarpata.

Il camion ha fatto un volo di una quarantina di metri ma l’autista, fortunatamente, non sarebbe in pericolo di vita.

La dinamica

Stando a quanto appreso sul posto, pare che il grosso camion stesse salendo da via Mandamentale, diretto in un cantiere lì vicino, quando con le ruote posteriori avrebbe agganciato il guardrail.

Proprio le barriere poste a protezione della scarpata avrebbero fatto da perno trascinando in maniera repentina il grosso camion fuori strada.

Il mezzo ha preso velocità e divelto le piante presenti lungo la scarpata fermando la sua corsa una quarantina di metri più in basso, sul fondo della valletta.

Soccorso l’autista

L’autista del camion, un uomo di 70 anni, è stato subito soccorso da alcuni suoi operai che, con altri mezzi, si stavano recando al cantiere.

L’uomo è rimasto cosciente ed è stato riportato sulla sede stradale dove è stato preso in carico da un’ambulanza dei Volontari del Soccorso ed dall’automedica.

L’uomo è stato trasportato in ospedale in codice giallo (mediamente critico).

Sul posto sono intervenuti anche i Vigili del Fuoco di Lecco che, nelle prossime ore, dovranno capire come recuperare il mezzo.

Carabinieri hanno effettuato tutti i rilievi del caso e raccolto le testimonianze di chi ha assistito all’incidente.

Strada riaperta

La strada è rimasta temporaneamente chiusa per consentire le operazioni di soccorso, intorno alle 12 è stata riaperta al traffico.

La parte del guardrail sfondata è stata transennata, da pianificare le operazioni di recupero del camion.

GALLERIA FOTOGRAFICA