Calolzio. Controlli della Polizia Locale al Lavello, ragazzo sorpreso a passeggiare

Tempo di lettura: 1 minuto

Poche le auto in giro, spostamenti per la spesa

Controllato anche un ragazzo che stava passeggiando sul lungolago

CALOLZIOCORTE – Polizia Locale di Calolziocorte al lavoro nella giornata di oggi, sabato 11 aprile, per effettuare controlli sul rispetto delle restrizioni relative all’emergenza coronavirus.

In particolare gli agenti hanno effettuato un posto di blocco in zona Lavello, poche le auto in giro e la maggior parte delle persone andavano a fare la spesa. I controlli, però, hanno permesso di fermare un ragazzo che passeggiava sul lungolago. Il ragazzo, straniero, al controllo ha detto di non sapere l’italiano e di non avere documenti.

Dopo una perquisizione, però, gli agenti hanno trovato i documenti e anche del materiale che, a prima vista, potevano essere sostanze stupefacenti. Il ragazzo è stato trasportato al comando di piazza Vittorio Veneto con la pattuglia per i verbali di rito e la segnalazione.