Calolzio. Sui binari per fermare il treno, prof. 58enne denunciato

Tempo di lettura: 1 minuto

In stazione a Calolziocorte, si mette sui binari per fermare il treno in partenza

Professore denunciato per interruzione di pubblico servizio

CALOLZIO – Ha dell’incredibile quanto successo qualche giorno fa a Calolziocorte: un viaggiatore si è messo sui binari per fermare il treno che rischiava di perdere perché arrivato in ritardo in stazione.

Il dirigente movimento, per evitare un aggravarsi della situazione, ha dato il nulla osta alla fermata straordinaria, così l’uomo è potuto salire e raggiungere la stazione di Milano Centrale dove lo attendevano gli agenti della Polizia Ferroviaria che lo hanno identificato e segnalato all’Autorità Giudiziaria in stato di libertà.

Si tratta di un 58enne professore. Ai poliziotti avrebbe spiegato di aver compiuto il gesto in quanto, perdendo quel treno per Milano, avrebbe perso anche la coincidenza per Bologna, dove avrebbe dovuto tenere una conferenza.

Il 58enne è stato denunciato per interruzione di pubblico servizio