E’ morta a 107 anni Chiara Rigamonti, era la persona più anziana di Carenno

Tempo di lettura: 1 minuto
La signora Chiara Rigamonti festeggia 107 anni

Memoria storica, aveva un piccolo negozio in paese

Il funerale sarà celebrato venerdì alle ore 15

CARENNO – Lo scorso 7 agosto, in occasione del 107° compleanno, il sindaco Luca Pigazzini, la vice Gabriella Zaina e il parroco don Angelo Riva erano andati a trovarla per festeggiare insieme ai famigliari quell’importante traguardo.

E’ morta nelle scorse ore Chiara Rigamonti, la persona più anziana di Carenno e memoria storica del paese. Nata nel 1912, ha svolto il ruolo di segretaria in comune ai tempi del Fascismo. In tanti ricordano il suo negozietto di frutta e verdura (che ha gestito fino a metà degli anni ’70) in centro paese e in tanti ricordano i bimbi che tiravano la gonna della mamma per entrare perché in quel piccolo negozio c’erano anche i giocattoli.

Donna dalla tempra forte, è sempre stata lucidissima e fino all’età di 105 anni la si vedeva ancora girare in paese per andare a fare la spesa o andare a Messa. Suora laica francescana, è stata anche molto attiva in parrocchia dove ha fatto volontariato per molti anni. Dietro al suo carattere forte, però, ha sempre mostrato un animo generoso e pronto ad aiutare gli altri. A chi le chiedeva il segreto di una vita così longeva rispondeva con una battuta: “Non mi sono mai sposata!”.

I funerali di Chiara Rigamonti saranno celebrati nella chiesa parrocchiale di Carenno venerdì 14 febbraio alle ore 15.