Calolzio. Il fotografo Emilio Bolis colpito da un malore, soccorso in gravissime condizioni

Tempo di lettura: < 1 minuto
elisoccorso 118 elicottero (1)

Intervento dei soccorsi intorno alle 12 di oggi, nel negozio di corso Europa

A trovarlo privo di sensi una coppia di clienti che ha chiamato subito il 112 e ha prestato i primi soccorsi

CALOLZIOCORTE – E’ stata una coppia di clienti a trovarlo a terra privo di sensi nel suo negozio di fotografia “Il ritratto” in corso Europa a Calolziocorte. L’allarme è scattato intorno alle ore 12 di oggi, venerdì 20 agosto. Il titolare Emilio Bolis sarebbe stato colpito da un infarto nel suo negozio, i clienti capendo subito la gravità della situazione hanno allertato immediatamente i soccorsi e cominciato a praticare il massaggio cardiaco.

Sul posto è giunto l’elisoccorso che ha calato con il verricello il medico in piazza del Mercato, dove ad attenderlo c’era un’ambulanza che lo ha portato fino al negozio distante poche centinaia di metri dalla piazza. I medici hanno praticato tutte le manovre per rianimarlo, quindi è stato trasportato all’ospedale in ambulanza, anche se le sue condizioni sarebbero gravissime.

Presente anche l’assessore alla Protezione Civile Cristina Valsecchi che quando ha visto l’elicottero, intuendo che potesse trattarsi di qualcosa di grave, si è precipitata anche lei sul posto per dare manforte ai soccorsi in caso di bisogno. La notizia si è sparsa velocemente in città dove, ora, in tanti sono in apprensione per le sorti di un commerciante molto conosciuto.