I ladri hanno agito nella prima serata di sabato, fortunatamente in casa non era presente nessuno

Non è la prima volta che vengono segnalati i ladri a Calolziocorte, nei giorni scorsi i malviventi avevano agito anche a Sala

CALOLZIOCORTE – Ladri a Calolziocorte in una villa di via Volta a due passi dal centro città.

Prima hanno divelto la persiana e poi la finestra, quindi sono entrati nell’abitazione situata dietro la chiesa Arcipresbiterale. Una vicina ha sentito suonare l’allarme e ha avvertito i padroni di casa.

“Siamo usciti poco dopo le 19 di sabato sera e alle 20 siamo stati chiamati da una vicina che ha sentito suonare l’allarme – hanno raccontato -. Quando mio marito è arrivato a casa ha visto che le luci del giardino erano spente ma ha pensato a un malfunzionamento dell’impianto elettrico”.

Via Volta Calolziocorte LecconotizieInvece i ladri avevano rotto le luci per agire col favore del buio: “Quando è entrato in casa ha notato che la finestra sul retro era aperta e ha subito avvertito i Carabinieri”.

I malviventi hanno prelevato soldi e gioielli: “Solo in un secondo tempo ci siamo accorti che i ladri erano entrati anche nella dependance, situata in fondo al giardino, dove abita mio figlio”.

Anche in questo caso hanno forzato una porta che dà sul giardino e hanno preso contanti e preziosi. Ai proprietari non è rimasto altro da fare che sporgere denuncia ma, ovviamente, resta la paura per l’accaduto.

Nessuno dei vicini ha notato nulla di strano o visto persone sospette. Via Volta è una strada piuttosto isolata che termina con una scaletta che sbocca in via IV Novembre, è possibile che i malviventi si arrivati e si siano allontanati a piedi prima di andarsene in auto.