Aggredisce la moglie e minaccia di gettarsi nel vuoto, soccorsi in viale Montegrappa

Tempo di lettura: 1 minuto

Soccorsi in azione intorno alle 19 in viale Montegrappa

Aggredisce la moglie con un martello poi minaccia di buttarsi nel vuoto

LECCO – Prima avrebbe aggredito la moglie poi ha minacciato di gettarsi nel vuoto. Attimi di tensione in viale Montegrappa, nel rione di Acquate, nel tardo pomeriggio di oggi, mercoledì 9 ottobre.

Mancavano pochi minuti alle 19 quando la macchina dei soccorsi si è messa in moto: ambulanza, automedica, vigili del fuoco e polizia sono immediatamente accorsi sul posto.

La donna, che sarebbe stata presa a martellate dall’uomo, è stata soccorsa dai sanitari e trasportata all’ospedale, mentre le forze dell’ordine sono riuscite a far desistere l’uomo dal compiere l’insano gesto.