Controlli quarantena, imposta la chiusura a 11 attività commerciali

Tempo di lettura: < 1 minuto

Undici chiusure temporanee ed una sanzione amministrativa per aver violato le misure antivirus

Il risultato di un solo giorno di controlli alle attività commerciali

LECCO – I controlli della giornata di mercoledì, da parte delle forze dell’ordine sul territorio provinciale, si sono rivelati una stangata per le attività commerciali, almeno per quelle non rispettose dei provvedimenti restrittivi adottati in questo periodo di emergenza sanitaria.

Sono ben undici gli esercizi commerciali per i quali è stata predisposta la chiusura provvisoria, in tutto 521 quelli controllati nella giornata di ieri. Una sola la sanzione elevata.

Emerge dal report giornaliero diffuso dalla Prefettura di Lecco. Complessivamente sono state 1198 le persone controllate e 20 quelle sanzionate nella giornata di mercoledì. Una sola persona, durante le verifiche, è stata denunciata per reati non legati alle norme anti-virus.