Incidente sulla SS 36: ragazzo di 20 anni di Lecco in pericolo di vita

Tempo di lettura: 1 minuto

Lo scontro è avvenuto ieri sera, giovedì, all’altezza dell’uscita di Veduggio

Il ragazzo è ricoverato al San Gerardo di Monza: le sue condizioni sono giudicate molto gravi

LECCO – E’ ricoverato in neurorianimazione all’ospedale San Gerardo di Monza il ragazzo di 20 anni residente a Lecco, rimasto coinvolto ieri sera, giovedì, in un incidente lungo la Statale 36. Le sue condizioni sono giudicate molto serie tanto che il giovane, di nazionalità marocchina, risulta in pericolo di vita.

L’incidente è avvenuto intorno alle 21.30 lungo la SS 36, in direzione Nord, all’altezza dell’uscita di Veduggio. Due i mezzi coinvolti nel sinistro, ovvero una Fiat Punto e una Jeep. Anche un’altra persona, a bordo della Fiat Punto come il ragazzo residente a Lecco, ha riportato ferite molto serie a causa dell’incidente ed è stata trasportata in codice rosso all’ospedale Niguarda di Milano.

Ingente lo spiegamento di mezzi per prestare soccorso ieri sera alle persone coinvolte nell’incidente. Quattro ambulanze, l’automedica e i vigili del fuoco.