Rubava sui treni tra Lecco e Sondrio, arrestato un 31enne del Gambia

Tempo di lettura: 1 minuto

Rubava ai viaggiatori sulla linea Lecco – Sondrio

La Polizia Ferroviaria ha arrestato un 31 del Gambia

LECCO – E’ stato sorpreso con uno zaino rubato poco prima a un viaggiatore, durante la sosta del treno nella stazione di Morbegno.

A fermarlo, mercoledì scorso, sono stati gli Agenti di Polizia Ferroviaria della Sottosezione Polizia Ferroviaria di Lecco, durante un servizio di scorta ai viaggiatori sul treno 2571 (Colico – Lecco),

Lo zaino, recuperato, è stato restituito al legittimo proprietario, integro. Durante gli accertamenti, il malvivente è stato trovato in possesso di un telefono cellulare che è risultato rubato il 17 agosto a una viaggiatrice, mentre si trovava sul treno 2573 (Colico – Lecco).

L’uomo, cittadino del Gambia, nato nel 1988 e irregolare sul territorio italiano, è stato arrestato e il Gip ne ha convalidato l’arresto disponendo la sua custodia nel carcere di Lecco.

Il Questore di Lecco, per i fatti di cui si è reso responsabile e per le numerose denunce già a suo carico, ha emesso il provvedimento di Foglio di Via Obbligatorio con divieto di fare ritorno nel comune di Lecco per un periodo di anni tre.