Scomparsa da casa, 23enne ritrovata dagli agenti della Polfer

Tempo di lettura: < 1 minuto

LECCO – Si è conclusa con un lieto fine la scomparsa, nei giorni scorsi, di una 23enne che si era allontanata da casa senza dare più notizie di sé.

La famiglia ha sporto denuncia e diffuso le sue foto attraverso i social network. Proprio grazie a quelle immagini gli agenti della Polizia Ferroviaria di Lecco, venerdì, l’hanno riconosciuta rannicchiata e piangente su una delle panchine della stazione.

La giovane è stata affidata alle cure del genitore e dei sanitari, in virtù del grande sconforto in cui versava.