Stazioni Sicure, controlli della Polfer nelle stazioni della Lombardia

Tempo di lettura: < 1 minuto
polfer
(foto archivio)

Impegnati 161 operatori supportati da due unità cinofile

Identificate 2300 persone. Effettuato un arresto per furto aggravato e indagate 10 persone. Questo il bilancio dell’attività di mercoledì

MILANO – 2.330 persone identificate, 1 arresto per furto aggravato di un velocipede commesso da un cittadino italiano nel piazzale antistante la Stazione di Treviglio (BG) e 10 indagati; questo il bilancio dell’operazione “Stazioni Sicure” svoltasi mercoledì 27 luglio, che ha visto impegnati 161 operatori della Polizia Ferroviaria nei maggiori scali ferroviari della Regione.

Le attività di controllo straordinarie sono state svolte con il supporto di due unità cinofile. Le pattuglie si sono avvalse anche di specifici smartphone, per la verifica in tempo reale dei documenti, e di metal detector per l’ispezione di bagagli sospetti. I controlli sono stati estesi anche ai depositi bagagli.