Colico. Travolti da una valanga nella zona del Rifugio Scoggione, soccorsi due giovani

Tempo di lettura: < 1 minuto

Una ventina i tecnici impegnati tra stazione di Morbegno e Valsassina

Due giovani coinvolti di 26 e 22 anni, recuperati dall’elisoccorso

PIANTEDO/COLICO – Soccorso Alpino al lavoro nella mattinata di oggi, mercoledì 2 dicembre, per una valanga nella zona del Rifugio Scoggione, al confine tra Colico e Piantedo. L’allarme è scattato poco dopo le 11.30. Due i giovani coinvolti, uno di 22 e l’altro di 26 anni.

Stando a quanto appreso i due stavano risalendo un canale quando sarebbero stati travolti da una valanga di neve che li ha trascinati a valle per alcuni metri.

Immediata la chiamata ai soccorsi: una ventina i tecnici coinvolti nel soccorso, tra stazione di Morbegno e Valsassina, intervenuti inizialmente a piedi perché, a causa del maltempo, l’elisoccorso non poteva alzarsi in volo. Il miglioramento delle condizioni meteo ha infine permesso l’intervento dell’elicottero che ha recuperato entrambi i giovani trasportandoli all’Ospedale di Sondrio in codice giallo. Le operazioni si sono concluse quasi alle 14.

Illeso il 22enne mentre il 26enne, recuperato in principio di ipotermia, ha riportato diversi traumi agli arti e alla schiena. Le sue condizioni sarebbero serie ma fortunatamente fuori pericolo.