Colico, 57enne muore travolto da un’auto. Il sospetto “pirata” è un giovane

Tempo di lettura: < 1 minuto

Incidente nella notte via nazionale a Colico travolto un pedone da un’auto che non si ferma

A perdere la vita è un 57enne, vano l’intervento dei soccorsi. I carabinieri rintracciano il presunto responsabile

COLICO – Incidente nella notte in via Nazionale Nord a Colico: un uomo di 57  anni,  è morto travolto da un veicolo. L’incidente è avvenuto intorno alle 4.30.

Secondo quanto è stato possibile ricostruire, l’uomo, residente in Valtellina, si stava allontano a piedi dalla vicina discoteca e camminava a bordo strada quando è stato falciato da un’auto che non si sarebbe fermata dopo l’incidente.

Sul posto è intervenuta la Croce Rossa di Colico insieme ad un mezzo del 118, ai Carabinieri del comando provinciale di Lecco e i Vigili del Fuoco del sondriese.

Purtroppo l’intervento dei soccorsi non è servito a salvare la vita al pedone. I carabinieri sono al lavoro per accertare le responsabilità dell’accaduto e gli accertamenti hanno già permesso di raccogliere elementi, in fase di valutazione, sul conto di un giovane dell’alto lago, che sono stati riferiti alla competente Autorità Giudiziaria per l’adozione dei provvedimenti del caso.