E’ morta in ospedale la 74enne di Abbadia urtata da una moto sulla SP

Tempo di lettura: 1 minuto

Dopo tre settimane di ricovero, è morta Pinuccia Badoni

Lo scorso 4 agosto era caduta dalla bicicletta dopo l’incidente con una moto

ABBADIA – Non ce l’ha fatta Pinuccia Badoni: la 74enne si è spenta giovedì all’ospedale di Lecco dove era ricoverata da una ventina di giorni, vittima di un incidente avvenuto sulla provinciale ad Abbadia.

La donna, residente in paese, si stava spostando in bicicletta quando è finita a terra in seguito all’urto con una moto. Una caduta rovinosa che ha procurato alle 74enne traumi gravi.

Portata all’ospedale di Lecco, nonostante l’intervento dei medici, le sue condizioni si erano aggravate. I suoi funerali si svolgeranno oggi, sabato, alle 15.30 presso la chiesa del Sacro Cuore di Abbadia.

Pinuccia Badoni era vedova dell’alpinista Pierlorenzo Acquistapace, del gruppo dei Ragni di Lecco. Madre di due figlie, Angela e Paola (quest’ultima spostata con Alberto Pirovano, presidente del Cai di Lecco) e nonna di quattro nipoti.