Onno, aveva 140 g di hashish in casa, arrestato giovane spacciatore

Tempo di lettura: 1 minuto

Arrestato giovane spacciatore, in casa aveva 140 g di hashish

I controlli a Onno della Polizia di Stato di Lecco in seguito ad alcune segnalazioni

ERBA/ONNO – La Polizia di Stato della Questura di Lecco, nella serata di ieri, mercoledì, ha tratto in arresto M. L., classe 1996, residente ad Erba ma domiciliato a Onno, frazione di Oliveto Lario (LC), trovato in possesso di 140 grammi di hashish.

I controlli dopo le segnalazioni

Gli agenti della Sezione Antidroga della Squadra Mobile di Lecco hanno effettuato alcuni controlli a Onno dopo aver ricevuto diverse segnalazioni relative ad un giovane spacciatore che agiva nelle vicinanze di casa sua. Il soggetto, trovato in compagnia di un’altra persona di origine magrebina e di altri suoi conoscenti italiani, è risultato positivo alla perquisizione personale in quanto, all’interno di un pacchetto di sigarette venivano rinvenute due dosi di hashish pronte alla vendita.

In casa 140 grammi di hashish

In seguito gli agenti della Mobile hanno effettuato anche la perquisizione in casa dove sono stati trovati complessivamente 140 grammi di hashish. I poliziotti intervenuti hanno così proceduto all’arresto del giovane per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

Nella mattinata di oggi il G.I.P. ha convalidato l’arresto del reo e sono stati richiesti i termini a difesa per la determinazione della condanna. Sono in corso indagini per accertare eventuali complicità delle persone trovate sul posto durante il blitz.