Cisano. Cade dalla bici in via Milano, 75enne di Merate perde la vita

Tempo di lettura: 1 minuto

L’uomo, probabilmente, è stato vittima di un malore

L’incidente è avvenuto poco prima delle 11 in via Milano

CISANO BERGAMASCO – Erano quasi le 11 di oggi, venerdì 5 giugno, quando è scattato l’allarme per un ciclista caduto a terra mentre percorreva via Milano, a Cisano Bergamasco. L’uomo stava percorrendo la strada in discesa in direzione del ponte di Brivio quando, giunto nei pressi del supermercato Italmark, avrebbe sbandato finendo fuori strada.

Per Giorgio Maggioni, classe 1944 originario di Merate, non c’è stato nulla da fare. Oltre all’ambulanza della Croce Bianca di Merate, da Bergamo è stato inviato anche l’elisoccorso, ma tutti i tentativi di rianimare il meratese sono stati inutili. Sul posto anche i Carabinieri della stazione di Cisano per stabilire l’esatta dinamica dell’incidente, ma si suppone che l’uomo sia stato vittima di un malore fatale.

Pensionato, appassionato di biciclette, Maggioni era rimasto vedovo da circa un anno ed era padre di due figli (la figlia, Milena, apprezzata e stimata cuoca alla scuola dell’infanzia don Angelo Perego).

Già fissata la data del funerale che si terrà lunedì alle 15 nella chiesa parrocchiale di Sant’Ambrogio.