Ritrovata a Calusco la cittadina russa scomparsa

Tempo di lettura: 1 minuto

La donna si era allontanata da Merate sabato mattina

I Carabinieri l’hanno ritrovata in un albergo a Calusco

MERATE – E’ stata ritrovata nella tarda serata di sabato Tatiana Malikova, la cittadina russa, classe 1975, di cui si erano perse le tracce in giornata.

La donna, stando a quanto appreso, era arrivata a Merate qualche giorno fa per fare visita alla figlia, venuta a studiare in Italia. Questa mattina si era allontanata dalla città senza fare sapere più nulla di sé.

In serata l’allarme alle forze dell’ordine che si sono subito mobilitate per le ricerche. La donna sarebbe stata ritrovata in buone condizioni in un albergo a Calusco.