Missaglia. Armato
di pistola rapina
la farmacia

Tempo di lettura: 1 minuto

rapinaMISSAGLIA – Ennesima rapina in Brianza, questa volta nel mirino della malavita è finita una farmacia di Missaglia.

Nel pomeriggio di mercoledì, intorno alle 18, un uomo, armato di pistola col volto seminascosto da un cappellino e un paio di occhiali, ha entrato nel locale minacciando la commessa e il titolare facendosi consegnare l’incasso di giornata per poi dileguarsi.

Nessuna violenza fisica sarebbe stata perpetrata nei confronti dei presenti, mentre il bottino si aggirerebbe intorno alle 700 euro.  Subito dopo la chiamata di soccorso, sul posto sono giunti i carabinieri della Compagnia di Merataìe, coordinati dal capitano Giorgio Santacroce,  che si sono messi sulle tracce del rapinatore.