Oggiono, con il giuramento al via il primo mandato di Chiara Narciso

    Tempo di lettura: 3 minuti

    Primo consiglio comunale dell’amministrazione Narciso

    Il sindaco ha espresso solidarietà ai paesi colpiti dal maltempo. Presentata la Giunta

    OGGIONO – “Lasciatemi rivolgere il pensiero ai colleghi sindaci dei comuni di Dervio, Pagnona, Premana e Primaluna colpiti dal violento maltempo e a tutti gli uomini della Protezione Civile, anche di Oggiono, in campo per aiutare. A tutti loro, e ai cittadini, esprimo la mia vicinanza”. Queste le prime parole di Chiara Narciso, neo eletta sindaco di Oggiono, durante il Consiglio Comunale di insediamento che si è svolto ieri sera, giovedì.

    Il sindaco Chiara Narciso

    Tanti i cittadini che hanno voluto essere presenti alla seduta in cui Narciso ha prestato giuramento, indossando la fascia tricolore e dando ufficialmente il via al suo mandato. In aula presenti tutti i consiglieri ad eccezione di Roberto Paolo Ferrari (a Roma per impegni istituzionali).

    I cittadini presenti in sala

    L’impegno per Oggiono

    “E’ per me un onore essere qui e mi impegnerò al massimo per il bene della comunità oggionese – ha dichiarato – auspico che questa sala possa essere un luogo di confronto e condivisione: io credo che se ci sarà la volontà, troveremo una modalità di lavoro condiviso. Ciò che ci unisce è l’amore per Oggiono e siamo chiamati a rispondere alle istanze dei cittadini con impegno, senso di responsabilità e coinvolgimento di tutti gli enti e le associazioni della nostra città. Da parte mia, capacità si ascolto, umiltà e serietà saranno capisaldi del mio modo di fare politica. A tutti i consiglieri un sincero augurio di buon lavoro”.

    La Giunta Narciso: da sinistra Cesare Panzeri, Matteo Pirola, Nadia Crippa, Chiara Narciso e Giovanni Corti

    La Giunta

    Al termine del suo discorso il sindaco ha quindi presentato la squadra che la affiancherà nel mandato: si tratta di Cesare Panzeri, vicesindaco e assessore con deleghe ai Lavori Pubblici e Infrastrutture, Viabilità, Ambiente e Tutela del Lago; Matteo Pirola, assessore con deleghe all’Edilizia Privata e allo Sviluppo Sostenibile; Nadia Crippa, assessore con deleghe al Bilancio e al programma Controllo di Gestione; Giovanni Corti, assessore con deleghe alla Cultura, Istruzione e Turismo.

    Gli altri consiglieri comunali di maggioranza collaboreranno poi su altri settori specifici: Claudio Castelli avrà Sport e Tempo Libero, Valeria Frigerio Giovani e Gemellaggio, Michele Magni Famiglia e Servizi alla Persona e Daniela Rusconi Commercio.

    Si è poi provveduto all’elezione della Commissione Elettorale Comunale e di quella per la formazione degli elenchi comunali dei giudici popolari.

    Debora Acerbi e Lamberto Lietti

    Lietti: “Massima disponibilità a collaborare”

    Prima del termine della seduta è stato il consigliere di minoranza Lamberto Lietti (Lista per Oggiono) ad intervenire: “Mi scuso per il ritardo (Lietti è giunto a Consiglio Comunale iniziato per un altro impegno in concomitanza, ndr), vorrei augurare buon lavoro a tutto il Consiglio – ha dichiarato da parte nostra ci sarà la massima disponibilità a collaborare, sempre nell’auspicio che la maggioranza non faccia ostruzionismo sistematico alle nostre proposte”.

    GALLERIA FOTOGRAFICA