L’autoinfermieristica del 118 fa ritorno in Brianza e trova sede a Molteno

Tempo di lettura: 1 minuto

Il mezzo di soccorso sarà operativo a copertura dell’area a sud di Lecco

Sarà dislocato in una sede nel parco di Villa Rosa a Molteno

MOLTENO – Lo scorso anno era stata trasferita a Taceno per sopperire allo spostamento dell’automedica da Bellano a Colico, ed ora l’autoinfermieristica di Areu può tornare a presidiare l’area a Sud di Lecco: sarà posizionata a Molteno, in un immobile comunale sito nel parco di Villa Rosa.

Tutto questo grazie alla disponibilità del Comune di Molteno che ha offerto in convenzione la struttura edilizia ad Areu e Asst.

La postazione di soccorso avanzato di primo livello con infermiere sarà attiva durante la fascia diurna.

In passato, quella postazione era in precedenza operativa nella sede di Castello Brianza ed era stata appunto trasferita a Taceno, nell’ambito di un’attività di riorganizzazione complessiva.

“La flessibilità delle postazioni, che garantisce la maggior copertura possibile del territorio sulla base delle necessità effettive della popolazione, – ricordano da Areu – prevede di riposizionare il mezzo di soccorso a Taceno nei mesi di luglio e agosto, in considerazione del maggior afflusso di persone in Valsassina nei mesi estivi e della particolare orografia del territorio. Entro pochi giorni prenderanno il via i lavori di adeguamento della struttura, al termine dei quali la postazione sarà operativa”.