Stroncato da un malore in Marocco: morto il dott. Bertolini, sportivo della vela

Tempo di lettura: 1 minuto

LECCO / MANDELLO – Dottore stimato e sportivo appassionato di vela: è venuto improvvisamente a mancare il dott. Domenico Bertolini, colpito da malore mentre si trovava in Marocco, durante una vacanza insieme alla moglie.

Dentista con studio medico nel centro storico del capoluogo manzoniano, il dott. Bertolini è stato consigliere comunale nel 1993 a Lecco con la Lega Nord, figurando tra i primi sostenitori del movimento.  Bertolini era una delle anime della Lega Navale di Mandello dove ricopriva l’incarico di presidente dei probiviri.

“Siamo tutti desolati, era un grande amico – lo ricorda la presidente della Lega Navale, Simonetta Martini – e un grande velista. Ha sempre avuto diverse imbarcazioni, gli piaceva metterci mano, oltre che uno sportivo era anche un bravo meccanico. Anche nei giorni scorsi stava lavorando ad una barca con cui avrebbe voluto gareggiare”.

“Era una persona conosciutissima e con un modo di fare sempre energico e cordiale – conclude Martini – a Domenico non potevi non voler bene”.