Coronavirus. Civate piange Pierangelo Colombo, morto in ospedale

Tempo di lettura: 1 minuto

Ex consigliere comunale e volto del volontariato di Civate

Pierangelo Colombo era ricoverato in ospedale per il Coronavirus

CIVATE – Una comunità in lutto per una grave perdita: Civate piange Pierangelo Colombo, 70 anni, morto all’ospedale di Como dove era ricoverato da qualche giorno. Era risultato positivo al Coronavirus.

Consigliere comunale nell’amministrazione guidata dal sindaco Baldassare Mauri, vice maestro del Corpo Musicale di Civate e volontario della Protezione Civile, ha lasciato un vuoto nella sua Civate che ora gli rivolge tanti messaggi di vicinanza e affetto.

“Ciao Pierangelo, ieri questa terribile tragedia ti ha portato via dai tuoi cari e da tutti noi – scrive il sindaco Angelo Isella – Io perdo una caro amico e Civate una persona generosa che nonostante le tante difficoltà sperimentate nella vita non si è mai tirata indietro nel suo darsi agli altri e per la comunità. Suona la tua tromba in cielo anche per noi! Ai tuoi figli e a tutti i tuoi cari l’abbraccio mio e dell’intera Amministrazione Conunale di Civate!”