Nella notte rinvenuto un corpo senza vita nel lago a Civate

Tempo di lettura: 1 minuto

Il drammatico rinvenimento nella notte sul lago a Isella

Intervenuti i Vigili del Fuoco insieme ai Carabinieri e il 118

CIVATE – Il cadavere di un uomo è stato rinvenuto questa notte nel lago a Civate. Sarebbe stato un passante in serata a notare una sagoma nell’acqua e lanciare l’allarme ai soccorritori.

Mobilitati i Vigili del Fuoco che sono intervenuti con due squadre, insieme ai carabinieri e il personale del 118 che hanno raggiunto il luogo della segnalazione. I pompieri, a bordo di un gommone, hanno controllato lo specchio d’acqua antistante Isella, individuando il cadavere e riportandolo a riva.

Non sono note le generalità della persona deceduta, non sono stati infatti rinvenuti  documenti sul corpo rinvenuto.  Saranno i Carabinieri a dover identificare il corpo e chiarire le cause che hanno portato alla morte. Non è chiaro ancora se il drammatico accaduto sia dovuto ad un incidente o a un gesto estremo da parte della vittima.

Il cadavere era in avanzato stato di decomposizione e dai primi rilievi esterni non sarebbero emersi segni di violenza.