L’allarme scattato poco prima delle 23 tra Malgrate e la rocca di Valmadrera

Mobilitati Vigili del Fuoco, Carabinieri e 118

MALGRATE – L’allarme scattato poco prima delle 23 di sabato, quando al 112 è arrivata la segnalazione di un uomo avvistato nel lago, nel tratto tra il porto di Malgrate e la zona della Rocca di Valmadrera.

Erano quasi le 23 di sabato notte quando è scattata la macchina dei soccorsi che ha coinvolto i Vigili del Fuoco e Carabinieri, con squadre da terra per controllare dalla riva mentre un’imbarcazione  ha monitorato lo specchio d’acqua, senza successo.

Sembrava un falso allarme e invece all’alba di domenica l’uomo sarebbe stato rintracciato, bagnato ma in condizioni di salute non preoccupanti.  Soccorso dai sanitari, gli sarebbero state prestate le cure del caso.