Valmadrera. Furgone in manovra ‘abbatte’ le panchine in piazza e se ne va

Tempo di lettura: 1 minuto

E’ successo all’alba di lunedì, in piazza M. Citterio

Il mezzo in retromarcia rompe la seduta in marmo, poi si allontana

VALMADRERA – Qualcuno avrebbe potuto pensare ad un atto di vandalismo, invece la ‘colpa’ è tutta del conducente di un furgone che, impegnato in una manovra, ha centrato le due panchine in marmo abbattendole.


L’episodio è avvenuto questa mattina alle 5.40 in piazza Monsignor Citterio di Valmadrera. L’autista del mezzo, che stava scaricando merce per un esercizio commerciale, nonostante il fattaccio si è allontanato continuando il suo giro di consegne.

 

 

 

 

 

La Polizia Locale, avvisata dai cittadini dell’accaduto, ha controllato le immagini delle telecamere di videosorveglianza che avevano immortalato la scena e il numero di targa del furgone, di proprietà di una ditta con sede fuori provincia.

Al responsabile sarà quindi comminata una multa e richiesto il pagamento anche del danno causato.