Precipita sulla via Anabasi allo Zucco Angelone, soccorso giovane arrampicatore

Tempo di lettura: < 1 minuto
soccorso alpino valsassina elisoccorso

29enne all’ospedale con traumi a schiena e torace

Illeso il compagno di cordata. Elisoccorso in azione intorno alle 14.30

BARZIO – Intervento nella zona dello Zucco Angelone, nel territorio comunale di Barzio, nel pomeriggio di oggi, mercoledì 20 ottobre, per un infortunio avvenuto in una zona impervia. La chiamata ai soccorsi è scattata intorno alle ore 14.30 per un alpinista di 29 anni.

Il giovane arrampicatore, residente in provincia di Milano, è precipitato al quinto tiro della via Anabasi. Sul posto è arrivato l’elisoccorso di Areu decollato dalla base di Como Villa Guardia. Quattro tecnici del Soccorso alpino, Stazione di Valsassina e Valvarrone della XIX Delegazione Lariana, tra cui un medico e un infermiere, erano pronti in piazzola a Barzio, a supporto delle operazioni.

soccorso alpino valsassina elisoccorso

Il ragazzo, che ha riportato un forte trauma alla schiena e al torace, è stato recuperato dall’elicottero e portato in ospedale a Gravedona in codice giallo (mediamente critico). Il mezzo poi è tornato sul luogo dell’incidente per portare in salvo il compagno di cordata, un ragazzo di 26 anni, illeso, anche lui della provincia di Milano. L’intervento si è concluso alle 16.30.