Incidente in montagna, scalatore muore sull’Angelone

Tempo di lettura: < 1 minuto
Foto archivio

L’allarme intorno alle 16.30 per il mancato rientro

Caduta di 15 metri mentre scalava da solo in autoassicurazione

BARZIO – Incidente in montagna oggi, 20 gennaio, nella zona dello Zucco Angelone a Barzio. Le ricerche sono scattate intorno alle 16.30 a seguito del mancato rientro. L’allarme è stato lanciato dalla moglie, l’uomo – E.T. classe 1948 residente a Ballabio – aveva parcheggiato l’auto nel piazzale della funivia di Barzio per poi dirigersi verso alcune placche della zona.

Impegnati nelle ricerche i volontari della XIX Delegazione Lariana del Soccorso Alpino stazione Valsassina e Valvarrone insieme ai Vigili del Fuoco del comando di Lecco. L’uomo è stato ritrovato riverso a terra. Secondo i primi accertamenti, è caduto per una quindicina di metri mentre stava arrampicando con una particolare tecnica di autoassicurazione. Il medico non ha potuto far altro che constatare il decesso.