Infortunio in azienda a Introbio, morto lavoratore di 58 anni

Tempo di lettura: < 1 minuto

Infortunio mortale in un’azienda ad Introbio, in Valsassina

Soccorso un 58enne, ha riportato un grave trauma toracico. E’ morto dopo l’arrivo in ospedale

 

INTROBIO – Non ce l’ha fatta il 58enne lavoratore che era questa mattina, lunedì, stato trasportato all’ospedale  di Lecco dopo un grave infortunio in un’azienda edile a Introbio.

E’ successo poco prima delle 8 in un’attività affacciata a Via Vittorio Veneto. Il 58enne, di origini moldave e che risiedeva a Pasturo, aveva riportato un serio trauma toracico. L’incidente, da quanto appreso, sarebbe avvenuto nel cortile esterno dell’azienda, durante la fase di manovra di un mezzo.

Per agevolare le operazioni di soccorso è stato mobilitato anche l’elicottero del 118, purtroppo però il lavoratore è deceduto dopo il suo arrivo in ospedale, intorno alle 9.30.