Piani di Bobbio. Ragazza colta da malore, intervento del soccorso alpino

Tempo di lettura: < 1 minuto

L’allarme è scattato intorno alle ore 19 di sabato

La giovane è stata riaccompagnata alla sua auto

BARZIO – Intervento nel tardo pomeriggio di sabato ai Piani di Bobbio, nel territorio del comune di Barzio. La Stazione di Valsassina e Valvarrone del Soccorso alpino ha ricevuto l’attivazione intorno alle ore 19 da parte della Soreu dei Laghi. Una ragazza di 27 anni residente nella Brianza lecchese aveva avuto un malore. I tecnici sono saliti subito, con loro anche un medico, sempre del Cnsas. L’hanno raggiunta e valutata sotto l’aspetto sanitario. In accordo con la centrale, la ragazza è stata accompagnata fino alla sua auto a Barzio. L’intervento si è concluso intorno alle 21.

Lo stesso Soccorso alpino ha fatto sapere che nelle ultime ore ci sono stati diversi allertamenti per persone che hanno avuto un malore mentre erano in montagna: in molti casi, il malessere era determinato dalle condizioni ambientali, come le temperature alte, l’esposizione continua al sole oppure la semplice fatica fisica. “È meglio fare attenzione e capire se la preparazione fisica è sufficiente, oltre a portare sempre con sé acqua abbondante per idratarsi e un cappello per riparare la testa; consultate il vostro medico se avete qualche dubbio, saprà dare le indicazioni corrette per valutare se fare una bella camminata in montagna oppure se rinunciare o riconsiderare il percorso, in base alle proprie possibilità”.