Premana. Sfiniti in Larec, tre escursionisti chiamano i soccorsi

Tempo di lettura: < 1 minuto
soccorso alpino valsassina elisoccorso

L’elisoccorso ha portato a valle due persone, il terzo accompagnato a piedi dal Soccorso Alpino

Poco dopo è arrivata una seconda chiamata per un uomo con una sospetta frattura a una gamba ai Piani delle Betulle

VALSASSINA – Due richieste di soccorso in poche ore oggi pomeriggio, domenica 19 giugno, per la Stazione di Valsassina e Valvarrone del Soccorso alpino. Il primo allertamento è giunto alle 15.40 per un intervento a Premana, dove ci sono le Bocchette di Larec (Pizzi di Premana). Tre escursionisti erano saliti in quota e si trovavano a circa 2100 metri di altitudine ma erano molto affaticati e allora hanno deciso di chiedere aiuto. Sul posto l’elisoccorso di Como di Areu – Agenzia regionale emergenza urgenza, che ha portato a valle due di loro, mentre il terzo è stato accompagnato a piedi dalla squadra territoriale del Cnsas.

Nel frattempo, mentre il primo intervento era ancora in corso, intorno alle 17 è arrivata la richiesta di soccorso per un uomo che aveva riportato una sospetta frattura a una gamba ai Pian delle Betulle, comune di Margno. L’elisoccorso di Como è arrivato sul posto, intervenuti a supporto dell’équipe un’altra squadra di tecnici del Soccorso alpino della XIX Delegazione Lariana, sempre della Stazione della Valsassina.