Tragedia in Valvarrone. Morto “fungiatt” dopo una caduta in un dirupo

Tempo di lettura: < 1 minuto
Soccorso Alpino stazione Valsassina

L’uomo di 67 anni stava cercando funghi nei boschi in zona Tremenico, fatale la caduta in una zona impervia

La chiamata ai soccorsi è stata lanciata poco prima delle 10 di questa mattina, domenica

VALVARRONE – Tragedia in Valvarrone dove un uomo di 67 anni, residente nel milanese, è morto nella mattinata di oggi, domenica, dopo una caduta di diversi metri mentre si trovava in un bosco in zona Tremenico, nei pressi della strada che conduce in località Roccoli Lorla.

Il 67enne, uscito in cerca di funghi, per cause ancora da chiarire, sarebbe scivolato in zona impervia compiendo un caduta di un centinaio di metri che gli è stata fatale.

Immediata la chiamata ai soccorsi lanciata poco prima delle 10, con la mobilitazione dei volontari del Soccorso Alpino di Premana e Dervio mentre da Borgo Valsesia è giunto l’elicottero del 118.

Lo staff tecnico / medico una volta raggiunto l’uomo non ha potuto far altro che constatarne il decesso.

 


Eventuali maggiori informazioni non appena possibile