Associazione Italiana di Cultura Classica, incontro con il professor Mulas

Tempo di lettura: 1 minuto

LECCO – La delegazione di Lecco dell’Associazione Italiana di Cultura Classica, AICC, informa che venerdì 14 febbraio alle ore 21 (ingresso libero) nell’aula magna del liceo “Manzoni” di via XI Febbraio 8 a Lecco, sarà presente il professor Pierluigi Mulas, docente di Storia dell’Arte dell’Università di Pavia, per proporre un’affascinante conferenza, tra storia, arte e letteratura: “Paulo e Daria amanti e le Rime: i codici miniati di Gasparo Visconti”. La relazione sarà accompagnata da un ampio corredo di bellissime immagini di miniature.

Il professor Pierluigi Mulas si è laureato in Lettere e Filosofia all’Università di Pavia e, dopo aver rivestito diversi incarichi, tra cui quello di Maître de conferences all’Université Blaise Pascal di Clermont Ferrant, è ora Professore associato di Storia dell’arte all’Università di Pavia. I suoi interessi scientifici si rivolgono in particolare ai codici, ai manoscritti e alle dimore del Rinascimento lombardo. Ha pubblicato il saggio Giovanni Giacomo Decio. Il miniatore dei corali di Vigevano; è stato curatore di molti testi e ha redatto numerosi articoli su arte, miniature, spettacoli, dimore gentilizie della Lombardia all’epoca degli Sforza. Altrettanto frequenti sono stati i suoi interventi a Convegni in Italia e all’estero.