Mercatini e presepi di carta, al Lavello le iniziative per il Natale

Tempo di lettura: 1 minuto

Gli appuntamenti del Centro culturale il Lavello

Si comincia domenica 1 dicembre con i mercatini di Natale

CALOLZIOCORTE – Mercatini e le tradizionali mostre dei “Presepi di Carta”: il Centro culturale il Lavello organizza una serie di eventi in vista delle festività natalizie. Domenica 1 dicembre, alle ore 10, aprirà i battenti il mercatino di Natale allestito nella sala a volta del chiostro minore. Sarà l’occasione per scegliere i regali per le prossime festività. Come sempre i soci e gli amici si sono impegnati a ideare e realizzare oggetti artistici ed artigianali (il ricavato finanzia le iniziative dell Centro culturale). Il mercatino tornerà il 7 dicembre (14-17.30) e l’8 dicembre (10-18.30) (locandina).

Le iniziative al monastero del Lavello, però, non finiscono qui con i presepi di carta, o che diventano di carta. Da diversi anni il Centro culturale presenta riproduzioni di presepi di carta che una volta sostituivano le più costose statuine di gesso o di legno. Quest’anno, in occasione del 500° anniversario della morte di Leonardo da Vinci, si è pensato di riprodurre l’opera di un artista suo contemporaneo: Bernardino Luini. In realtà si tratta di un affresco e trasformarlo in un presepio tridimensionale è stato impegnativo e laborioso.
Il presepio sarà esposto nel Santuario del Lavello da domenica 8 dicembre al 26 gennaio. Durante lo stesso periodo i visitatori potranno ammirare i presepi di carta d’autore (locandina).