Teatro d’Attore: questa sera Ascanio Celestini con “Pro Patria”

Tempo di lettura: 1 minuto

LECCO – Penultimo appuntamento questa sera con la rassegna Teatro d’Attore, che alle 21 porterà sul palcoscenico del Teatro della Società l’attore e regista Ascanio Celestini.

“Pro Patria”, questo il titolo dello spettacolo, in sintesi un racconto che, ripercorrendo la storia dell’Italia dall’Unità fino ai giorni nostri, punta l’attenzione sul carcere e sulla vita dei detenuti.

“I morti e gli ergastolani hanno una cosa in comune, non temono i processi. I morti perché non possono finire in galera. Gli ergastolani perché dalla galera non escono più”. Queste le parole che un detenuto pronuncia nel corso dello spettacolo.

Un monologo di poco meno di due ore che vedrà il noto attore romano approfondire e sviscerare un altro tema controverso della nostra storia italiana.

Appuntamento, quindi, questa sera alle 21 al Teatro della Società (in Piazza Garibaldi). Il prossimo e ultimo spettacolo della rassegna Teatro d’Attore è in programma, invece, per venerdì 5 aprile, quando nel suo “Mi chiedete di parlare…” Monica Guerritore vestirà i panni della giornalista Orianna Fallaci.

Per ulteriori informazioni: www.comune.lecco.it.