La Nostra Famiglia: nuova gestione per la mensa, “lavoratori tutelati”

Tempo di lettura: 1 minuto

Per i 25  lavoratori coinvolti nessuna ripercussione

Filcams Cgil: “Applicate le norme precedenti al Jobs act. Ottimo risultato”

BOSISIO – Cambio appalto alla mensa de La Nostra Famiglia di Bosisio Parini. Dal 2007 il servizio è affidato ad aziende esterne e il prossimo 13 maggio ci sarà il cambio di gestione ma per i 25 lavoratori e per gli utenti non ci saranno modifiche negative. Lavoreranno infatti lo stesso numero di ore e non perderanno le tutele.

“Siamo riusciti a mantenere l’articolo 18 per i 25 lavoratori della mensa, che preparano circa tremila pasti al giorno – afferma Diego Verdoliva, funzionario Filcams Cgil Lecco – Per tutti i dipendenti si applicheranno le norme precedenti al Jobs act. Questo per noi è davvero un ottimo risultato”. Il perché è presto detto. “Ricordiamoci sempre che il Jobs act ha eliminato la reintegra e nei cambi appalto prevede l’azzeramento dell’azianità di servizio, quindi un peggioramento delle condizioni in caso di licenziamento”.