Cinque attività storiche (con più di 50 anni) lecchesi premiate da Regione

Tempo di lettura: 1 minuto

Sono le cinque attività riconosciute come storiche da Regione Lombardia

La Pizzeria Bella Napoli e La tradizionale casa di Lucia di Lecco , la Macelleria salumeria Vismara di Sirone, Perego Abbigliamento di Calco, Casabella di Casatenovo

LECCO – Anche quest’anno Regione Lombardia premia le attività storiche del territorio: ai 76 riconoscimenti già certificati fino ad oggi, il Pirellone omaggerà dell’analogo titolo altre cinque attività della provincia di Lecco.

Si tratta della Pizzeria Bella Napoli e della tradizionale casa di Lucia di Lecco , della Macelleria salumeria Vismara di Sirone, Perego Abbigliamento di Calco e Casabella di Casatenovo

“Puntare sulla tradizione è fondamentale per costruire il futuro, il riconoscimento di queste attività commerciali è il segno che tradizione e innovazione procedono molto bene insieme” commenta il consigliere regionale Mauro Piazza.

“Lo scorso febbraio abbiamo approvato una legge regionale per salvaguardare e valorizzare le botteghe storiche e artigiane della Lombardia – continua l’esponente forzista –  con cui sono stati stanziati 900.000 euro nel triennio 2019-2021”.

“Il valore sociale che queste attività innescano nei nostri centri storici e nei quartieri delle nostre città è di un’importanza straordinaria. Infatti Regione Lombardia già nel 2009 si è dotata di un Registro regionale dei luoghi storici del commercio, che comprende 1756 imprese lombarde storiche con più di 50 anni di attività” spiega il Consigliere.

“In provincia di Lecco ai 76 riconoscimenti già certificati si aggiungono oggi 4 storiche attività: a loro vanno le mie più vive congratulazioni per l’importante riconoscimento” conclude Piazza.