Corsi di formazione per delegati della Fiom Cgil Lecco

Tempo di lettura: 1 minuto

“Dobbiamo valorizzare la figura dei delegati”

Seminario di due giorni tra giovedì 27 e venerdì 28 novembre

LECCO – Proseguono i corsi di formazione per delegati della Fiom Cgil Lecco. La Commissione di formazione del sindacato provinciale dei metalmeccanici (costituito dalla componente di segreteria Silvia Milani, oltre a Domenico Alvaro, Renato Valsecchi e Maurizio Astorino) ha organizzato un seminario della durata di due giorni tra giovedì 27 e venerdì 28 novembre al circolo Libero Pensiero di Rancio, il secondo nel 2019.

In due giorni sono stati toccati vari temi: in primis nozioni sindacali, ma anche la storia e la struttura organizzativa della Fiom, la rappresentanza nei luoghi di lavoro e, infine, i servizi della Camera del lavoro lecchese. Proprio per questo sono intervenuti il direttore del Caaf lecchese Massimo Cannella e il neodirettore dell’Inca lecchese Antonio Galli. Emilio Villa, presidente del circolo ed ex segretario della Fiom, ha inoltre portato la sua testimonianza.

Al termine del corso le delegate e i delegati hanno visitato la Camera del lavoro di via Besonda 11, incontrando anche il segretario generale Diego Riva. “Dobbiamo valorizzare la figura dei delegati e aiutare loro a conoscere la struttura – spiega Milani -. Questa è casa loro, un posto dove si aiutano e tutelano le lavoratrici e i lavoratori”.