Detrazioni auto aziendali, un incontro per parlarne

Tempo di lettura: 1 minuto
Alberto Negri

Appuntamento a Briosco lunedì 11 novembre

Sarà presente anche il presidente del Gruppo Autoveicoli di Confcommercio Lecco

LECCO – Il tema relativo alle novità inserite nella Legge di Bilancio – che punta a non rendere più detraibile il costo delle auto aziendali aumentando la trattenuta in busta paga per l’uso promiscuo dei veicoli – è di grande attualità e desta preoccupazioni da più parti. Un aggravio fiscale consistente che potrebbe portare le imprese a ridurre il ricorso alle auto aziendali da fornire ai propri dipendenti. A temere per questa norma sono i concessionari auto, ovviamente anche quelli del territorio lecchese, visto che si tratta di una importante fetta del loro mercato.

Per questo lunedì 11 novembre alle ore 9.30 a Briosco si terrà un incontro con il capogruppo della Lega al Senato, Massimiliano Romeo a cui prenderà parte, per portare le istanze della categoria, il presidente del Gruppo Autoveicoli di Confcommercio Lecco, Alberto Negri: “Si tratta di un problema chiaramente molto sentito che rischia di penalizzare le nostre concessionarie. Penso sia importante fare sentire la nostra voce a chi siede in Parlamento”.

L’incontro è organizzato dal Consorzio Doc Ricambi, guidato dal presidente Giorgio Boiani, associato a Confcommercio Lecco e facente parte del Gruppo Autoveicoli dell’associazione di piazza Garibaldi (da maggio il gruppo lecchese ha anche aderito alla associazione Federauto).