Con l’associazione Olginate del Fare, ultimo seminario del 2019

Tempo di lettura: 1 minuto

Il 25 novembre nell’aula magna di via Redaelli

“Comfort zone: la tana rassicurante dei nostri limiti”

OLGINATE – Ultimo seminario gratuito organizzato per il 2019 dall’associazione Olginate del Fare. Il titolo dell’appuntamento in programma nell’aula magna di via Redaelli, 16 a Olginate il 25 novembre (ore 20.45) è “Comfort zone: la tana rassicurante dei nostri limiti”.

“Quante volte fai qualcosa perché è consuetudine o gli altri se lo aspettano? Pensi ai risultati o alla paura di sbagliare? E’ sempre colpa di qualcuno o qualcosa se non riesci ad ottenere il tuo risultato? L’importanza del cambiamento è riconosciuta sia in ambito di crescita e soddisfazione personale che in ambito business; se vuoi che qualcosa nella tua vita cambi cambia qualcosa della tua vita. Puoi cambiare ogni cosa, le consuetudini, le abitudini, i comportamenti, l’organizzazione del tuo lavoro e anche il tuo lavoro: vivere la vita che desideri dipende solo da te! Partecipando al workshop comfort zone acquisirai nuova consapevolezza”.

Relatore della serata Roberto Butta che da oltre 25 anni si occupa di preparazione e motivazione per l’ottenimento dei risultati ottimali in ambito sport, life e business.