Folgorato mentre lavora a una cabina elettrica, senza scampo un 60enne

Tempo di lettura: 1 minuto

SOLBIATE ARNO (VA) – Un’altra vittima sul lavoro oggi, 18 luglio, a Solbiate Arno in provincia di Varese. Un operaio sarebbe rimasto folgorato mentre stava lavorando a una cabina elettrica.

Per il 60enne non c’è stato nulla da fare, inutili tutti i tentativi di rianimarlo. Sul posto sono intervenute un’ambulanza e l’automedica insieme ai Vigili del Fuoco, ai Carabinieri e al personale dell’Ats.