Livigno. Travolto da una valanga, muore giovane snowboarder

Tempo di lettura: 1 minuto

SONDRIO – I soccorritori lo hanno cercato per lunghe ore, fino alle 22 di domenica sera, quando il suo corpo è stato rinvenuto privo di vita: si tratta di un 24enne del Belgio, morto a Livigno travolto da una valanga.

Il giovane stava scendendo con lo snowboard insieme ad un amico. I due ragazzi pare abbiano abbandonato la pista battuta per attraversare un canale. E’ stato l’amico a lanciare l’allarme, nel pomeriggio, dopo averlo perso di vista.

Gli uomini del Soccorso Alpino e della Guardia di Finanza si sono mobilitati nelle ricerche. Il ragazzo è stato ritrovato morto sotto circa due metri di neve.