Sondrio: soccorso alpino al lavoro sul Disgrazia e alla Bocchetta Roma

Tempo di lettura: < 1 minuto

SONDRIO – Due interventi ieri, mercoledì, per la VII Delegazione ValtellinaValchiavenna del Soccorso alpino. Il primo in mattinata, sul Monte Disgrazia, nei pressi del bivacco Rauzzi, per un ragazzo che stava salendo la via Corda Molla con un amico, in cordata. Erano poco distanti dalla vetta quando è caduto e ha riportato traumi e lesioni. Sul posto l’elisoccorso di AREU partito da Bergamo; attivata anche la Stazione di Valmalenco. Poco dopo la conclusione di questo intervento, altra chiamata per un escursionista di 71 anni che ha avuto un malore nei pressi della Bocchetta Roma, a circa 2700 metri di quota. È intervenuto l’elicottero decollato da Caiolo, allertata anche la Stazione di Valmasino.